ADOZIONE A DISTANZA

ARRIVA NATALE…CHE FESTA SPECIALE!!
9 Novembre 2017
presentazione open day
28 Novembre 2017

Carissimi genitori,

 

la nostra Scuola dell’Infanzia è impegnata da alcuni anni in un progetto di solidarietà che consiste nell’aiutare i bambini dei paesi più poveri del nostro mondo in collaborazione col Pime.

Attraverso il progetto “adozione a distanza” si offre dunque loro la possibilità di fruire di un pasto, ricevere cure sanitarie, frequentare la scuola, cose minime ed indispensabili per crescere e sperare come i nostri bambini.

Quest’anno abbiamo scelto di inserire questo progetto nel periodo di Avvento, perché le nostre rinunce abbiano un obiettivo concreto di solidarietà.

 

Tutti i bambini della nostra scuola avranno occasione di conoscere i loro amici lontani tramite racconti e attività che si svolgeranno dall’11 al 15 dicembre nelle diverse classi.

 

I nostri amici lontani sono:

KABIROU MOHAMAT       CAMERUN (Africa)Classe AZZURRA

WANWISA ROSATUN       THAILANDIA          Classe ARANCIONE

MONGKHAN ANGCHIN   THAILANDIA          Classe ROSSA

PAULINA NA ISNA            GUINEA BISSAU (Africa)   Classe VERDE

ANN JARDIZZA                  FILIPPINE                Classe GIALLA

RAMIREZ REYNANTY      FILIPPINE                Classe LILLA

 

L’adozione a distanza potrà avvenire solo se raggiungeremo la cifra di € 230,00 a bambino adottato per classe.

Il nostro obiettivo dunque è di raggiungere complessivamente € 1380,00.

Dall’11 al 15 dicembre con i vostri bambini potrete contribuire a questo progetto tramite due iniziative:

 

completando il presepe della scuola aggiungendo una statuina:

i bambini donando € 1,00 potranno aggiungere una statuina a loro piacere tra quelle scegliendo tra quelle che avremo raccolto la settimana precedenza. (vedi volantino avvento; il presepe verrà allestito nell’atrio del piano rialzato

 

– Restituendo la busta decorata in classe con una donazione libera, lasciandola nell’apposita scatola all’ingresso della scuola

 

E’ importante far capire ai bambini che, grazie ad una piccola rinuncia, possono regalare un sorriso ad un bambino meno fortunato.

Attraverso l’iniziativa proposta avranno la possibilità di aiutarli concretamente, avvicinandosi ad una realtà diversa dalla nostra, riscoprendo ed apprezzando valori dimenticati quali la solidarietà e la condivisione.

 

Grazie a  tutti per la vostra sicura ed attiva partecipazione che renderà possibile, anche per quest’anno, la realizzazione di questo progetto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai un messaggio urgente? scrivici